Sport

La maratona più dura del mondo

Maratona

Per affrontarla ci vogliono fisico e determinazione, ma chi ce la fa si guadagna il Sudafrica più spettacolare: il Kalahari. 250 chilometri e 7 giorni per attraversare una delle regioni più belle e incontaminate del Paese.

Si chiama Kalahari Augrabies Extreme Marathon (KAEM) ed è un’avventura unica, per pochi eletti. Sono necessarie determinazione e grande preparazione fisica per concludere questa lunga performance, ma la bellezza dei luoghi che si attraversano durante il percorso è unica al mondo. Il Sudafrica è terra magica.    ( leggi tutto )


Dubrovnik e il golf

Dubrovnik

Un campo da golf per cambiare il volto alla splendida Dubrovnik, la perla medievale croata, l'ex Ragusa, autentico gioiello sull'"altra" sponda dell'Adriatico. In megllio, o forse no. Oggi la città croata deciderà con un referendum popolare se avallare o meno la costruzione di un massiccio complesso sportivo-residenziale, il cui cuore è appunto un green progettato dall'ex fuoriclasse australiano Greg Norman, che da quando ha smesso di competere si è specializzato nella creazione di nuovi terreni di gara - ne ha già varati più di 70 in tutto il mondo.   ( leggi tutto )


Annullata la Maratona di New York 2012 !!!

Maratona di New York

E’ una decisione storica quella presa dal sindaco di New York, Michael Bloomberg. Le polemiche degli ultimi giorni sull’opportunità di far disputare la Maratona di New York dopo i danni provocati dall’uragano Sandy hanno inciso sulla decisione. L’evento è organizzata dal NYRR (New York Road Runners), si corre ogni anno dal 1970 e non è mai stata annullata. E’ una corsa annuale di 42.195 metri che si snoda attraverso i cinque grandi distretti di New York City ed è la maratona più partecipata al mondo (ben 43.545 atleti arrivati al traguardo nel 2009).
     ( leggi tutto )

La Maratona di New York batte Sandy !

Maratona di New York

“Questa maratona non è più qualcosa che riguarda la corsa di per sè. Questo è un evento che vuole aiutare la città a superare la fase in cui si trova”.
 
Frase confusa e contradditoria? Sì, ma l’ha pronunciata Mary Wittenberg, presidentessa del New York Road Runners, l’organizzazione che ogni anno monta la maratona di New York. E per chi preferisce sentirla direttamente in inglese eccola testualmente come è andata in onda in diretta sulla Cnbc giovedì: ”It is not about running anymore. It is about helping this city move forward”.
     ( leggi tutto )

Maratone d'autunno

Maratona di NY

AMSTERDAM MARATHON - OLANDA
 21 ottobre 2012
 La capacità di attrazione della città olandese rimane alta anche quando si parla di sport. Sono già 37mila gli iscritti alla maratona di Amsterdam (suddivisa in maratona classica, mezza maratona, 8 chilometri e kids run da un chilometro, per i più piccoli). Si parte dall’Olympic Stadium per correre nei quartieri più belli della città, tra gli incantevoli canali, dove si specchiano le tipiche case colorate alte e strette che hanno reso celebre nel mondo la metropoli olandese e il Vondelpark.
   ( leggi tutto )


Sport estremi in Friuli

Sport estremi

È un Friuli che non ti aspetti: quassù tra le montagne dove «non nevica firmato», come dice lo scrittore alpinista Mauro Corona, le immagini che ricorrono più spesso — e che più velocemente tornano alla memoria — sono i volti della sua gente tenace, segnata da una vita dura. Immagini di lavoro, dunque. Però esiste anche un Friuli del divertimento, un Friuli adrenalinico, che fa provare emozioni forti e avventure inusuali, come le notti passate nelle capanne costruite sugli alberi, le forre scavate dai torrenti da sfidare con la muta addosso, legati a corde e moschettoni, le discese ardite in sella alle mountain bike, con in testa un casco integrale nella specialità del downhill.    ( leggi tutto )


Toscana - Trekking urbano il 21 Aprile in 10 città

Siena

«Chi va piano, va sano e va lontano. Recita così un antico detto popolare. Oggi si può aggiungere che «chi va piano, scopre le bellezze autentiche delle città e ha una visione insolita su ciò che lo circonda». Così tenendo a mente questo proverbio, si vive la giornata del trekking urbano, l'iniziativa (lanciata dal comune di Siena) che permette di riscoprire un turismo slow, appaga la vista e fa bene al corpo. Quest'anno poi, per la prima volta, la manifestazione raddoppia con la prima edizione sotto il sole di primavera, sabato 21 aprile (resta confermato l'appuntamento autunnale per sabato 27 ottobre che sarà dedicato alle scoperta dei personaggi meno noti, che hanno contribuito alla storia delle città).    ( leggi tutto )


E' partita la Coppa America a Napoli

Coppa America

Arte, cultura, paesaggio, lirica e ottima cucina. Chi credeva di conoscere tutti i (validi) motivi per visitare Napoli sarà contento di sapere che a cavallo di Pasqua ce n’è uno in più, la vela. Dal 7 al 15 aprile, infatti, il capoluogo campano, celebrato da Stendhal come “la città più bella dell'universo”, ospiterà la prima delle due tappe italiane delle America’s Cup World Series - www.americascup.com - regate di avvicinamento alla ‘mitica’ Coppa America (che si correrà nel 2013 a San Francisco, Usa).    ( leggi tutto )


Il primo campo da golf nelle Maldive

Golf

Sembra impossibile a dirsi, ma nessuno dei più lussuosi resort alle Maldive aveva mai pensato di offrire un grande campo da golf ai suoi clienti, in tutto l'arcipelago! Ma dalla prossima settimana, e più esattamente dal 27 marzo, il primo campo da golf da nove buche alle Maldive diverrà una realtà: la catena Shangri-La ha confermato che all'interno dal territorio maldiviano nascerà la prima Golf Court, che verrà inaugurata il prossimo lunedì. C'era un solo piccolo campo golf da 6 buche al momento, sulla Kuredo Island.
     ( leggi tutto )

Domenica parte la Maratona di New York

Maratona di New York

Ormai ci siamo, mancano solo quattro giorni all'edizione numero 42 della Maratona di New York. La 42 chilometri più famosa del mondo, la più prestigiosa e la più apprezzata. La più seguita e inseguita, da addetti ai lavori e sponsor. Ovviamente anche dagli atleti, non per tentare il record, quello di New York non è un tracciato fra i più veloci, ma per mettere nel proprio curriculum una vittoria o un piazzamento della maratona più importante del mondo.   ( leggi tutto )


tipi di contenuto
© 09/09/2004 - Rolando Davide Alcuni articoli sono stati tratti da altri siti, il © resta del relativo autore Website Design By : Eyrieteck