Danimarca

Weekend di design a Copenhagen

Copenhagen

È sempre attrazione fatale. Sì, perché questa capitale del design e dell’ecologia (le è appena stato conferito il premio European Green Capital), della gastronomia (13 i ristoranti stellati nel 2013) e del bon vivre (è in testa alle classifiche di vivibilità per The Monocle Global Quality of Life Survey 2013), non smette di stupire. Il suo continuo fermento culturale e creativo vale un viaggio o un fine settimana di inizio autunno (voli low cost con easyJet e con Sas). L’11 ottobre si celebra la Notte della Cultura con oltre 500 eventi fra spettacoli musicali, letture, visite ai musei, mostre.    ( leggi tutto )


La Sirenetta di Copenhagen compie 100 anni

Sirenetta

Il 23 agosto la celebre Sirenetta di Copenaghen, icona e simbolo della capitale danese, ha compiuto 100 anni. Per tutto il pomeriggio sul Langelinje Pier della città si alterneranno spettacoli e animazioni  per grandi e piccini, che si concluderanno con un grandioso spettacolo di fuochi artificiali.    ( leggi tutto )


Danimarca: le isole Far Oer

Far Oer

Falesie e scogliere a strapiombo sull’oceano, fiordi profondi che ricamano le coste, distese infinite di pascoli, un mare inquieto, cascate in ogni dove e paesini minuscoli (qualche negozio, un pugno di case, il piccolo cimitero all’ombra della chiesa). La natura è potente e selvaggia nelle Far Oer (Fær Øer), 18 isole al largo della Norvegia che accolgono viaggiatori curiosi ed eco-attenti.

Piccole, sperdute nell’Atlantico, a prima vista inospitali, con un clima a dir poco variabile, eppure “autentiche, incontaminate e destinate a restare così”, come le ha definite il National Geographic.    ( leggi tutto )


Weekend a Copenhagen

Copenhagen

Città dei record, Copenaghen. In testa alle classifiche di vivibilità, all’avanguardia nelle politiche ambientali, con gli abitanti più felici del pianeta (secondo un’indagine presentata all’Onu alcuni mesi fa) e, da tre anni, capitale internazionale della gastronomia grazie al Noma, diretto dal celeberrimo chef René Redzepi, giudicato il miglior ristorante del mondo. Ma è la scena creativa a essere protagonista di eventi, mostre, kermesse, indubbiamente tra le più dinamiche e celebrate d’Europa (da Milano Malpensa, voli low cost con Easyjet.    ( leggi tutto )


Halloween a Copenhagen

Tivoli

La città più verde d’Europa (le è appena stato conferito il premio European Green Capital) si tinge di arancione, il colore delle zucche che invadono Tivoli (Vesterbrogade 3, tel. 0045 33151001, www.tivoli. dk, ingresso: 13 euro). Lo storico lunapark di Copenhagen che incantò anche Walt Disney si traveste per Halloween dal 12 al 28 ottobre. Le lampade a spirale disegnate da Poul Henningsen illuminano i giardini di una luce soffusa, la stessa che caratterizza la sala dell’elegante Nimb Terrasse, uno dei 36 locali e ristoranti del parco. Con un menu che mixa salmone del mare del Nord e foie gras, in questo bistrot francodanese si respira ancora l’atmosfera ottocentesca delle origini del Tivoli.    ( leggi tutto )


Danimarca: Laesø, l’isola degli scampi

Scampi

Dall’alto del piccolo velivolo che sorvola Kattegat, il braccio di mare che separa le coste danesi da quelle svedesi, l’isola di Laesø appare subito per quello che è: una distesa ondulata di sabbia e brughiere dove vivono migliaia di uccelli acquatici. Il vento del nord, che qui soffia implacabile tutto l’anno, le spettina la chioma d’erica aggrovigliando i fitti cespugli di rosa canina e i ciuffi dei tetti: a Laesø, le case sono ricoperte di fango e alghe, un impasto verde-bruno che arriva a raggiungere più di un metro di spessore. Col tempo, i «tetti viventi» dell’isola si ricoprono di fiori selvatici e in primavera una magnifica esplosione di colori attira i primi turisti dell’anno.    ( leggi tutto )


Natale a Copenaghen

Copenhagen

Il canale Nyhavn e il vecchio porto con le barche a vela ancorate. I mercatini natalizi e i salici del Tivoli, coperti da luci sfavillanti. I laghetti e le piste ghiacciate dove pattinare. L'inverno nella capitale della Danimarca ha un fascino particolare. Fatto di negozi sofisticati, strade addobbate a festa, cucina da gourmet. E un bicchiere di gløgg caldo per affrontare le temperature di dicembre.   ( leggi tutto )


Le isole Faroe

Isole Faroe

Esistono nel mondo un gruppo di isole il cui verde smeraldo dei prati risalta su un Oceano Atlantico color cobalto. Sono 18 in tutto, 17 quelle abitate, anche se due da un solo nucleo famigliare, ma se si dovesse fare un censimento risulterebbe che la popolazione maggiore è costituita da ovini (all’incirca 75mila) e non da essere umani. Per questo le chiamano le isole delle pecore - che brucano indisturbate sulle colline ma che è facile incontrare anche in città - e paradiso degli uccelli: pulcinella di mare, sule e procellarie sono le più assidue frequentatrici.   ( leggi tutto )


Copenaghen - Inaugura il Bella Sky Hotel

Bella Sky Hotel

Due torri pendenti, caratterizzate da un’inclinazione pari a 15 gradi, svettano nel cielo di Copenaghen: si tratta della coppia di edifici del neo inaugurato hotel Bella Sky, progettato dai danesi 3XN Architects.
 
La struttura, che ha aperto i battenti al pubblico 3 giorni fa, conta su una superficie pari a 42.000 metri quadri e dispone di 814 stanze da letto, 30 sale conferenze, 3 ristoranti, lounge, bar, un centro benessere ospitati all’interno della coppia di torri, entrambe sviluppate su 25, per un’altezza di 76,5 metri.
   ( leggi tutto )


La Danimarca in bicicletta

Danimarca

Se Copenaghen è forse la "bike city" europea per eccellenza - con i suoi 390 km di piste ciclabili, il 55% dei cittadini che va al lavoro in sella (sole, pioggia o neve poco conta) percorrendo ogni anno 1,2 milioni di km - l'intera Danimarca è una delle nazioni regine nel cicloturismo. Basti pensare che gli itinerari nazionali sono 11 e si distendono su oltre 4.000 km di piste realizzate "in collaborazione" tra uomo e natura. Ma in totale le piste pensate per gli amanti della bici sono lunghe 11.000 km e il dislivello più impegnativo arriva ad appena 170 metri...
     ( leggi tutto )

tipi di contenuto
© 09/09/2004 - Rolando Davide Alcuni articoli sono stati tratti da altri siti, il © resta del relativo autore Website Design By : Eyrieteck