Logo
Generic 125x125

Tanzania

250x250 City

Safari in Tanzania

Tanzania

Leoni, elefanti, gazzelle, giraffe, bufali, zebre, leopardi, coccodrilli... Un’immersione in una natura da record: 15 parchi nazionali, le sorgenti del Nilo e Congo, il lago Vittoria, la Great Rift Valley. E ancora il Kilimangiaro e il cratere Ngorongoro.

È l’Africa degli animali. Di leoni, elefanti, gazzelle, giraffe, bufali, zebre, leopardi, coccodrilli... Chi va in Tanzania può essere certo di non mancarne nemmeno uno, tra  15 parchi nazionali, tre riserve della biosfera.   ( leggi tutto )


La suite sottomarina del Manta resort a Zanzibar

Suite

Se vi sentite un po’ come la Sirenetta, o la piccola Sirenetta di Copenghagen vi ha delusi, il posto giusto per voi è il Manta Resort sull’isola di Pemba, nell’Oceano Indiano, davanti le coste della Tanzania, cinquanta chilometri a nord dall’isola di Zanzibar.

Una camera che è Un’isola galleggiante privata, con la camera da letto a quattro metri sotto la superficie del mare. Un privatissimo angolo di paradiso, dove poter prendere il sole, fare un tuffo, o addormentarsi … contando i pesci che nuotano curiosi intorno alle finestre della stanza.    ( leggi tutto )


Anticipo d'estate a Zanzibar

Zanzibar

I colori, i sapori e i sorrisi della Tanzania sanno far innamorare i viaggiatori. Già all’arrivo a Zanzibar c’è una prima sorpresa: l’aeroporto è circondato dalle palme, che accolgono e catapultano nell’isola africana, dove il sole tropicale scalda e colora la pelle. La vita scorre con i suoi ritmi lenti nei piccoli villaggi: centinaia di bambini vanno a piedi a scuola sorridendo e salutando ogni pullman di viaggiatori, i venditori di frutta dispongono piramidi di mango e papaya e appendono i caschi di banane lungo tavoloni sul ciglio della strada, le case resistono ancora, più o meno saldamente, con le loro mura di terra e i tetti coperti dalle canne.
     ( leggi tutto )

Zanzibar - Mneba Island

Mneba Island

Qui si vive secondo la regola dell’AFT, l’African Flexible Time, cioè un tempo flessibile, a misura del proprio spirito e voglia di fare o riposare. A piedi nudi e mente “staccata” da ritmi di lavoro, di impegni, di vita mondana. Flessibili sono gli orari, le uscite, persino la cucina, nel suo menu e nella scelta dei cibi. Un’isola minuscola, Mnemba, forse poco nota, ma bella almeno quanto le più gettonate Maldive o Seychelles. E più a portata di volo (circa 10 ore compresi gli stop over), con fuso orario pressoché identico al nostro.    ( leggi tutto )


Fuga al caldo a Zanzibar

Zanzibar

Già dall’aereo, Zanzibar appare come un’immensa spiaggia tropicale che spunta dal fondale blu. Una bella cartolina esotica ma anche la nuova destinazione ecologica grazie alla sensibilità verso la natura e alla nascita di riserve marine. Ne è un esempio Chumbe Island, circondata dalla barriera corallina e da un parco marino protetto, Chumbe, 8 chilometri a sudovest di Stone Town: si raggiunge in 40 minuti di barca dalla spiaggia di Mbweni.    ( leggi tutto )


Vacanze al caldo in Zanzibar

Già dall’aereo, Zanzibar appare come un’immensa spiaggia tropicale che spunta dal fondale blu. Una bella cartolina esotica ma anche la nuova destinazione ecologica grazie alla sensibilità verso la natura e alla nascita di riserve marine. Ne è un esempio Chumbe Island, circondata dalla barriera corallina e da un parco marino protetto, Chumbe, 8 chilometri a sudovest di Stone Town: si raggiunge in 40 minuti di barca dalla spiaggia di Mbweni.   ( leggi tutto )


Safari in Tanzania

Tanzania

Il punto di partenza di tutti i safari è Arusha, porta d’accesso ai parchi nazionali. Simon, driver e guida con anni di esperienza tra i parchi di Tanzania, Mozambico e Malawi, mi accompagnerà a bordo di una jeep perfettamente attrezzata per i safari. Parla un inglese dall’inconfondibile accento africano e lungo la strada racconta un po’ del suo paese, dei famosi parchi e di ciò che la Tanzania ha da offrire.    ( leggi tutto )


Zanzibar

Zanzibar

Una terra mitica, meticcia. Dove passeggiare tra le fortezze dei sovrani omaniti, nuotare nella baia dei delfini, esplorare la laguna corallina e le sue foreste tropicali. Senza dimenticare lo shopping: dai quadri dagli intensi colori dell'Africa, ai prodotti di bellezza naturali. Fino al miele locale che "lenisce le ferite dell'anima".   ( leggi tutto )


Zanzibar misteriosa

ZanzibarZanzibar non è solo un'isola. È anche un arcipelago corallino al largo delle coste della Tanzania, nell'Oceano Indiano, che comprende Pemba, Mnemba, Mafia, numerosi isolotti minori, e poi Unguja, la maggiore - che tutti chiamano Zanzibar - dove si trova la capitale Stone Town. Altro luogo comune da sfatare, la sua fama di destinazione balneare, presa d'assalto da un popolo vacanziero in cerca di sole e natura tropicale. Zanzibar offre molto. Testimonianze di una storia affascinante e complessa, fatta di conquistatori, mercanti, esploratori, viaggiatori, incroci di popoli e culture diverse.    ( leggi tutto )


Caccia grossa in Tanzania

Caccia in Tanzania

La Tanzania è un Paese che stupisce per ricchezza paesaggistica e non solo. Un safari ai parchi e alle riserve che tutelano una piccola parte del suo territorio è senz’altro una delle esperienze che permette di perdersi negli orizzonti africani, di immergersi nella savana, di avvistare i grandi predatori, di avere la sensazione di essere nel mezzo della natura ancora carattere dominante. A bordo degli esili furgoni 4x4 armati di videocamere e teleobiettivi ci si sente la parte debole.   ( leggi tutto )


tipi di contenuto
Hotels.com_500x500_IT- sales-
© 09/09/2004 - Rolando Davide Alcuni articoli sono stati tratti da altri siti, il © resta del relativo autore Website Design By : Eyrieteck