Sud Corea

A cena con Fido

Zuppa di cane

La città di Seul sta pensando di includere i cani tra gli animali considerati «bestiame». La carne del migliore amico dell’uomo è già di fatto servita in diversi ristoranti della capitale sudcoreana, nonostante una legge del 1984, che la definisce «cibo ripugnante», lo vieti. Ora l’amministrazione municipale di Seul sta pensando di classificare i cani come bestiame perché ritiene che così almeno renderà possibile assicurarsi che vengano trattati e macellati in modo più umano e igienico.    ( leggi tutto )


tipi di contenuto
© 09/09/2004 - Rolando Davide Alcuni articoli sono stati tratti da altri siti, il © resta del relativo autore Website Design By : Eyrieteck