Slovenia

La costa Slovena

Slovenia

In appena cinquanta chilometri, un concentrato di storia e culture diverse, la veneta, l'austriaca e la slava. E una costiera ammaliante, da gustare anche d'inverno

Comodo da raggiungere a pochi passi da Trieste, il litorale della Slovenia è un tratto costiero lungo appena una quarantina di chilometri, nella parte più settentrionale della penisola istriana prima del confine con la Croazia.   ( leggi tutto )


La Slovenia punta sulle terme

Terme

La Slovenia rinnova e amplia il suo appeal turistico, soprattutto nei confronti degli italiani, che per numero di arrivi (oltre 367mila nel 2007) hanno superato tedeschi, austriaci e croati, e che, in un caso su tre, scelgono questo paese per i suoi centri termali. L'offerta è davvero ampia: su una superficie inferiore a quella della Lombardia, si concentrano ben 25 stazioni termali, che nella maggior parte dei casi hanno avviato di recente molti interventi di ampliamento e miglioramento delle strutture wellness e ricettive.    ( leggi tutto )


Las Vegas in Slovenia

Casino

Prendete Las Vegas. Miniaturizzatela mentalmente, riducete il numero di hotel, casinò e locali notturni, sostituite poi il deserto che la circonda con montagne verdeggianti, ed ecco che avrete una prima vaga immagine di Nova Gorica. Di giorno: l’aspetto austero e ordinato, quasi soporifero, le sue vie alberate e semideserte, le abitazioni color pastello e gli edifici sbiaditi, ne tradiscono la sua principale vocazione.    ( leggi tutto )


Altri 9 paesi nell Unione Europea

FrontieraLo spazio Schengen e' stato esteso dalla mezzanotte agli aeroporti degli ultimi nove Paesi entrati nell'Unione europea.I controlli di frontiera per i passeggeri in volo sono stati aboliti a Malta e in otto Paesi ex comunisti (Estonia, Lettonia, Lituania, Ungheria, Polonia, Slovacchia, Slovenia, Repubblica ceca), dopo l'apertura delle loro frontiere il 21 dicembre scorso. Quasi 400 milioni di persone possono cosi' viaggiare senza passaporto in 24 paesi europei.

Fonte: www.ansa.it


Riparte il turismo in Slovenia

Slovenia

Quando il 21 dicembre scorso anche gli ultimi doganieri hanno abbandonato le gelide frontiere con Italia e Ungheria, per la Slovenia, ora stato Schengen, si è aperto un nuovo affascinante capitolo di storia. Già protagonista in Europa, di cui per sei mesi sarà presidente, è ora tempo di accogliere il nuovo flusso di turisti sempre più attratto dalle mille sfaccettature di questa terra.   ( leggi tutto )


tipi di contenuto
© 09/09/2004 - Rolando Davide Alcuni articoli sono stati tratti da altri siti, il © resta del relativo autore Website Design By : Eyrieteck