Logo
Generic 125x125

Messico

250x250 City

Messico - Hotel gratis il 21 dicembre

Piramide Maya

La fine del mondo è vicina... almeno così la pensano i Maya! Secondo le interpretazioni dei testi prodotti dalla antica civiltà Maya il 21 dicembre 2012 il mondo dovrebbe finire. Tra scetticismo e superstizione - considerando che non ci sono prove scientifiche sulla tragedia annunciata e che i testi potrebbero essere stati travisati - sono tante le iniziative nel mondo che prendono a pretesto la data per organizzare eventi e manifestazioni.   ( leggi tutto )


Messico - La Riviera Maya

Riviera Maya

Basta allontanarsi di pochi chilometri dalla mondana Cancún per immergersi nel paradiso naturale della Riviera Maya. Dove fare snorkeling tra pesci pagliaccio, dormire in suite che galleggiano su acque smeraldo, visitare le antichi piramidi. E ballare con i dj sulle terrazze degli hotel. Gustando i sapori delle ricette precolombiane.   ( leggi tutto )


Le metropoli Maya

Maya

Ancora immerse in quella foresta tropicale che per secoli le ha avvolte proteggendole, le tre grandi città Maya del Centro America non hanno perso il loro antico splendore. Si trovano in Honduras, Guatemala e Messico, a non grandissima distanza l'una dall'altra, e rappresentano una vera e propria trilogia Maya, capace di affascinare il visitatore, sia per le imponenti piramidi e per gli altri edifici riportati alla luce - che rappresentano solo una piccola parte dell'inestimabile tesoro archeologico ancora sepolto nella foresta - sia per l'ambiente naturale che li circonda.
     ( leggi tutto )

Avvisi per turisti - Messico

Avvisi Importanti

Il fenomeno della delinquenza comune ed organizzata è in preoccupante aumento in tutto il Paese – compresa la capitale – e, anche a causa dei frequenti scontri tra bande rivali e tra queste e le forze dell’ordine, si registrano situazioni di crescente violenza ed insicurezza, in particolare, nei seguenti Stati: Chihuahua (Ciudad Juarez), Sinaloa, Guerrero (città di Acapulco), Durango, Baja California (città di Tijuana), Oaxaca, Mexico, Sonora, Michoacan, Nuevo Leon (città di Monterrey), Tamaulipas e Coahuila e San Luis Potosi’, Jalisco, Nayarit e Zacatecas.    ( leggi tutto )


Il Dipartimento di Stato USA sconsiglia i viaggi in Messico

Messico

Il governo degli Stati Uniti ha consigliato  ai propri cittadini di non viaggiare verso  alcune zone del Messico, dove la violenza causata dai cartelli del narcotraffico sta dando vita a delle vere ed inconcepibili  barbarie, come nel recente caso di Tamaulipas, dove sono state rinvenute delle fosse comuni con i corpi martoriati di 177 persone.    ( leggi tutto )


Surf e non solo a Puerto Escondido

Surf

Gli amanti della tavola lo sanno: è tempo di partire per Playa Zicatela, dove si infrange la mexican pipeline, la spettacolare onda oceanica alta sei metri. Tra ristorantini trasformati in discoteca, massaggi all'eucalipto, oasi naturali e tortillas saporite, le spiagge dove ammirare i campioni (e le campionesse) delle acrobazie marine.   ( leggi tutto )


Movida a Mexicocity

Mexico City

Un centenario e un bicentenario da festeggiare. E la "rivoluzione" delle nozze gay. Per rendere ancor più assordante una metropoli sfrontata e ribelle.

Si riconoscono subito i paesi che hanno fatto la rivoluzione perché non si vergognano di niente. Le capitali sono le più sfrontate. Città del Messico massimamente. La cosa che mi aveva più colpito, una dozzina di anni fa, erano gli amanti di mezz´età che si baciavano per strada e nei parchi. Con un trasporto adolescenziale fuori corso nella vecchia Europa. Oggi, accanto ai cinquantenni che pomiciano, vedi anche le coppie omosessuali che non hanno più paura di intimità in pubblico.    ( leggi tutto )


Le coste del Messico

Surf

Nello Stato messicano di Oaxaca, dove, sulla costa del Pacifico, andiamo alla scoperta di Puerto Escondido, Huatulco, Mazunte. Qui venivano nel ‘500 i pirati a sotterrare i loro tesori.

C'era una volta un porto nascosto. Era l'unica baia in una vasta zona dove i pescatori riuscivano ad approdare al riparo dalle onde dirompenti del Pacifico, sulla costa di Oaxaca, lo Stato che si estende a sud del Guerrero, quello divenuto famoso per Acapulco.    ( leggi tutto )


In viaggio seguendo il cioccolato

Cioccolato

La cioccolata è un toccasana per lo spirito e il corpo. Infiniti sono gli eventi dedicati a questo elisir del cuore e della mente, così come infinite sono le proposte, bianca, nera, alla menta, alla cannella, farcita con nocciole, amaretti, fondente, al latte. Ma dove batte il cuore della cioccolata? Quali sono i Paesi esportatori principali del prodotto più amato al mondo?
Golosi di tutta Italia, unitevi! Ecco la top ten delle dieci migliori destinazioni che vivono solo di cioccolato. Qui il cacao si produce, si lavora e si esporta, dando vita a tavolette e bon bon da leccarsi i baffi.
   ( leggi tutto )


Avvisi per turisti - Messico

Consigli utiliLe aree costiere e le isole del Paese (soprattutto la costa atlantico/caraibica) sono interessate nel periodo che va da giugno ad ottobre da possibili fenomeni ciclonici (tempeste tropicali, uragani ecc.). Nel corso di tale stagione (che potrebbe eccezionalmente prolungarsi anche oltre il mese di ottobre), si raccomanda ai connazionali massima cautela e di evitare le zone ove maggiore potrebbe essere l’esposizione al rischio.    ( leggi tutto )


tipi di contenuto
Hotels.com_500x500_IT- sales-
© 09/09/2004 - Rolando Davide Alcuni articoli sono stati tratti da altri siti, il © resta del relativo autore Website Design By : Eyrieteck