Logo
Generic 125x125

Malaysia

250x250 City

Malesia ultimo paradiso

Malesia

È uno degli ultimi forzieri della natura. Parola di Fulco Pratesi. Benvenuti nel Borneo, la terza isola più grande del mondo, lost world diviso tra Malesia e Kalimantan indonesiano, il più importante centro di biodiversità del pianeta, grazie alla foresta pluviale antichissima. Niente lussi, solo templi della natura. Mondi perduti da romanzo, non ancora estinti al tempo della globalizzazione.

Il viaggio alla scoperta del Borneo malese inizia a Kota Kinabalu, capitale del Sabah, chiamato “la terra sotto vento”. Non a caso: i monsoni lo risparmiano, il mare è morbido, riparato dalle Filippine e dal Vietnam: l’irruenza dell’oceano si spegne in onde lunghe e rassicuranti.    ( leggi tutto )


Malesia: l'ultimo paradiso

Malesia

Viaggio tra le isole del Borneo, nella terra di Sandokan, sogno per generazioni in cerca d'avventura. Dalla giungla al reef con i fondali più belli del modo, ecco uno degli ultimi forzieri della natura.

È uno degli ultimi forzieri della natura. Parola di Fulco Pratesi. Benvenuti nel Borneo, la terza isola più grande del mondo, lost world diviso tra Malesia e Kalimantan indonesiano, il più importante centro di biodiversità del pianeta, grazie alla foresta pluviale antichissima.    ( leggi tutto )


Malesia Low Cost

Malesia

A Kuala Lumpur si legge Sandokan, pubblicato in lingua malaya cent'anni dalla morte di Salgari. E sotto a torri monumentali, locali che servono la porchetta.

«I malesi detengono il potere politico, i cinesi lavorano, gli indiani esercitano le professioni». Questa è la Malesia secondo il signor Lee, taxista malese (di origine cinese) che guida la sua Proton (l'auto nazionale) da Kuala Lumpur a Malacca.

Parole identiche a quelle pronunciate sessant'anni fa da Victor Crabbe, il protagonista della «Trilogia malese» di Anthony Burgess, per descrivere il melting pot di questa federazione di stati (28 milioni di abitanti).    ( leggi tutto )


La Malesia di Salgari

MalesiaLa Malesia ispirò più di ogni altro Paese Emilio Salgari, di cui ricorreranno nel 2011 i cent'anni dalla morte. Tra la penisola di Malacca e le coste del Borneo ambientò gli undici romanzi del Ciclo dei Pirati della Malesia: le sue più famose avventure - tra mari esotici e giungle nere - interpretate da Sandokan, da tigri e da sicari armati di kriss.   ( leggi tutto )


Viaggio nel Borneo di Salgari

Borneo

Se si dovesse tracciare una mappa ideale dei luoghi dove sia ancora possibile osservare i più rari mammiferi del mondo, la lista sarebbe piuttosto esigua. Per il leone asiatico solo la Foresta di Gir nell'India del nordovest, per il rinoceronte della Sonda il Parco Nazionale di Ujung Kulon nell'sola di Giava, per il gorilla di montagna il Parco Nazionale Virunga in Congo, per il bisonte europeo il Parco Nazionale Bialowiesza in Polonia. Per l'orangutan il luogo più indicato è certamente il Borneo. Per noi italiani, Borneo significa soprattutto Salgari.    ( leggi tutto )


Le migliori SPA sono in oriente

SPA

Sono considerati i migliori al mondo, da anni al top delle classifiche di Tatler Travel Guide e Sunday Telegraph UK. Sono i resort con spa in Asia, su isole private o affacciati su spiagge incantevoli di Indonesia e Malaysia: il loro plus? Qui spa (salus per aquam) non indica talassoterapia o cure termali, ma trattamenti per  corpo (e spirito) di tradizioni antiche, ispirate alle filosofie squisitamente orientali, che hanno come obiettivo armonia e relax di mente e fisico.    ( leggi tutto )


tipi di contenuto
Hotels.com_500x500_IT- sales-
© 09/09/2004 - Rolando Davide Alcuni articoli sono stati tratti da altri siti, il © resta del relativo autore Website Design By : Eyrieteck