Argentina

Buenos Aires - La città che non dorme mai

Buenos AiresE' stata paragonata a Parigi per le architetture, a New York per la vivacità culturale e la vita sociale smagliante. Ma la capitale argentina conserva un’anima prettamente latinoamericana. Buenos Aires è una delle capitali mondiali dello spettacolo, con 235 sale, 199 teatri, 30 debutti a settimana. È argentino Rafael Spregelburd, drammaturgo e attore tra i più acclamati della scena contemporanea. Sono argentini gli ultimi format tv che hanno conquistato milioni di adolescenti in tutto il pianeta, come Violetta e Patito Feo.    ( leggi tutto )


Paragonia - Ai confini del mondo

Patagonia

Pianure sterminate sferzate dal vento, ghiacciai perenni, due oceani (Atlantico e Pacifico) che si scontrano e si abbracciano diluendo la loro forza nei mille canali e fiordi che disegnano il confine di isolotti e penisole.

La fine del mondo è in Patagonia: un palcoscenico dove la Natura incontaminata è l’unica protagonista in un paesaggio che è così da secoli. Quello che videro prima Magellano e poi Darwin è ancora lì, immutabile, silenzioso.    ( leggi tutto )


Argentina - Salta

Argentina

Il suo nome significa "la molto bella": la città di Salta per gli avventurieri del nordest argentino è una rivelazione. Tra happy hour in piazza e negozi d'artigianato, si dimentica Buenos Aires

Edifici color pastello, portici con antichi colonnati, piazze acciottolate e vie sghembe su cui si aprono ristorantini e negozi. Due ore di volo da Buenos Aires e si atterra a Salta, il capoluogo, cresciuta in modo esponenziale negli ultimi dieci anni senza perdere il suo fascino d'impronta coloniale ispanica.    ( leggi tutto )


Viaggio in Argentina

Argentina

L'ultima frontiera: canyon, laghi, deserti e montagne. Ma anche fattorie di lusso e la carne più buona del mondo. Un viaggio ai confini del mondo, dove la natura è grande, tutto è autentico e costa un terzo

Deserti di sale, immense distese punteggiate da cactus, vulcani. Lagune infuocate di fenicotteri, vigne a 3000 metri d’altezza, canyon multicolori, villaggi da Far West, tutto in terra argentina.    ( leggi tutto )


Shopping a Buenos Aires

Buenos Aires

Scarpe comode, tacchi bassi, stomaco ben rimpinzato con un desayuno abbondante a base di tres medialunas y café con leche tipica colazione porteña, e via, in giro per i barrios della città di Buenos Aires a fare un po’ di sano shopping. Così diversi tra loro, i quartieri della capitale hanno in comune il fatto di avere un unico animo porteño, caratterizzato da un melting pot di suggestioni, culture, determinanti sociali. Il fatto che il 48% della popolazione della città sia di origine italiana, infatti, autorizza a pensare che la matrice latina, prima, ed europea, poi, sia onnipresente e opportunamente miscelata con il sostrato autoctono, o incrociata secondo disegni e direttrici diverse.    ( leggi tutto )


In crociera con i pinguini

PinguiniMagellano, l'esploratore portoghese, ha fatto sicuramente più fatica, ha patito più freddo e non ha potuto disporre di una cabina in prima classe. Il fascino di navigare tra le vene dello stretto che porta il suo nome è rimasto però immutato. E così  da Punta Arenas si può partire per un'avventura indimenticabile tra i ghiacci nell'estate del polo sud senza paura di scontrarsi con qualche iceberg alla deriva.    ( leggi tutto )

Avventura in Patagonia

Patagonia

Un paradiso naturale. Un'oasi di pace. Un patrimonio di tutta l'umanità. Sempre più minacciato. Non solo dagli effetti del riscaldamento globale. Ora anche dal turismo. Perché l'Argentina ha aperto le porte di questo suo Eden. Tra grandi alberghi. Trekking sui ghiacciai. Aerei e catamarani da El Calafate  I blocchi azzurrini si distaccano dal fronte del ghiacciaio Upsala e precipitano nelle acque del lago Argentino con un rumore che assomiglia a un tuono, ma più misterioso e profondo.    ( leggi tutto )


Buenos Aires

Buenos Aires

"Buenos Aires no es Argentina". Una frase, uno slogan, una grande verità. Non c'è dubbio: mai come in questo caso, la capitale non rappresenta l'intero paese. Buenos Aires è un luogo a sé. E' una specie di "puzzle", un crogiuolo composto da comunità dalle più svariate origini: spagnola, siriana, basca, tedesca, polacca, russa e ovviamente italiana. Anzi, le stime dicono che a Buenos Aires, gli italiani sono il doppio degli abitanti di Roma.    ( leggi tutto )


Whalewatching in Sud America

Balene in Sud AmericaIn America del Sud è arrivata la stagione delle balene. In concomitanza con la primavera, le stagioni infatti in questa parte di mondo sono opposte a quelle europee, e fino a novembre, gli enormi cetacei provienienti dalle gelide coste antartiche scelgono queste acque per riprodursi, lasciandosi ammirare un pò ovunque, nei mari che bagnano diversi paesi del Centro e del Sud America. Bryde, Minke, Cuvier, Sei, piloto, capodogli pigmei non c’è che l’imbarazzo della scelta.    ( leggi tutto )


L' Hotel Boca Juniors a Buenos Aires

L'hotel Boca JuniorLa camera migliore sarà la suite Maradona, e non poteva essere altrimenti. Perché stiamo parlando dell’Hotel Boca Juniors. Il nome è ancora da confermare, ma il progetto è ultimato. In ottobre cominceranno i lavori, e l’albergo sarà inaugurato nel 2010 nel centro di Buenos Aires.    ( leggi tutto )


tipi di contenuto
© 09/09/2004 - Rolando Davide Alcuni articoli sono stati tratti da altri siti, il © resta del relativo autore Website Design By : Eyrieteck