Tipo viaggio

Liguria - Passeggiate lungo il mare

Liguria

Bastano ottomila passi, circa un’ora di cammino al giorno, per recuperare serenità, idee, benessere, grazie alle endorfine, gli ormoni della felicità. Un’esperienza fondamentale per impossessarsi del proprio tempo e per guardare dentro sé stessi, secondo Frédéric Gros, docente di filosofa all’Università di Parigi XII, autore del libro Andare a piedi. Filosofa del camminare. Approfittando della primavera, si può passeggiare nel Ponente ligure che si slancia verso la Francia, sotto le cime delle Alpi Marittime che toccano i 2000 metri.    ( leggi tutto )


Pasqua in Sicilia

Erice

Da Trapani a Marsala, per il gran ponte di primavera. Tra chiese in pietra calcarea e antichi palazzi, relais a cinque stelle e suggestive cantine. Qui, dove il tempo si è fermato, in una Sicilia antica, immutata, fiera delle sue tradizioni.

Una città defilata, sfarzosa e popolare, misteriosa e affabile, dove i riti e le abitudini si perdono nel dopoguerra, quando cerimonie e feste riunivano l’aristocrazia e il popolo del mare. Passano gli anni ma Trapani è sempre la stessa, e assistere ai riti suggestivi, teatrali e drammatici della Settimana Santa regala l’emozione di un set dove si racconta una Sicilia antica, immutata, fiera delle sue tradizioni.    ( leggi tutto )


Dal 25 al 30 Marzo apre a Milano la fiera MiArt

MiArt

Risveglio primaverile per Milano dove l’arte, prima del design (la settimana del Salone è dall’8 al 12 aprile ), rimette in circolo energie con performance, installazioni, omaggi a maestri della provocazione, notti al Planetario tra film, sogni e stelle d’artista. E poi, 148 gallerie internazionali in fiera, dal 28 al 30 marzo, per la nuova edizione del MiArt, fulcro di una settimana di eventi che si apre al PAC con una scarica di drammatiche emozioni.    ( leggi tutto )


Genova - Aprono i palazzi dei nobili

Genova

Il prossimo weekend la città ligure apre le porte dei Palazzi dei Rolli, le sfarzose residenze di nobili, mercanti e banchieri patrimonio Unesco. Viaggio tra saloni affrescati, giardini, scalinate scenografiche e quadri di Caravaggio. Per ricordare il Cinquecento, quando la Superba era protagonista d'Europa.

Pallavicino, Spinola, Lomellino, Grimaldi, e naturalmente i Doria. Le famiglie più in vista della Repubblica di Genova nel Cinquecento si danno battaglia per la costruzione dei palazzi più sfarzosi della città.
Il risultato è un trionfo di edifici di gusto rinascimentale e barocco, con facciate decorate, stucchi, marmi, saloni affrescati, giardini e fontane.
   ( leggi tutto )


La classifica delle "serate" più care

Serate

Nel 1986 il settimanale inglese «Economist» presentò l’indice Big Mac, un indicatore informale per indicare la differenza di potere d’acquisto fra due o più paesi usando il più famoso hamburger del pianeta. Con un mix fra humor e pragmatismo, gli espatriati anglosassoni usano un altro indice: quanti cocktail posso bere in un locale di Kuala Lampur o Rio de Janeiro se a Londra o New York me ne posso permettere solo uno?    ( leggi tutto )


Wifi a bordo, Google Glass, telecamere esterne ... tutte le novità che ci aspetteranno sull'aereo

Wifi

Tra macchine «smart» e treni connessi, il mezzo di trasporto per definizione più tecnologico, l’aereo, rischia di essere quello più arretrato. Problemi di sicurezza impongono dispositivi tecnologici spenti e offline, ma lo show tecnologico deve andare avanti. E le aziende che producono dispositivi mobili spingono perché le regole vengano cambiate.    ( leggi tutto )


11 alternative al Burning Man

Burning Man

Ever since Burning Man first sold out in 2011, there has been a scarcity mentality around tickets. Although the governing body of the festival has tried to mitigate scalping and push for a higher attendee limit, the reality is that as the event’s popularity continues to grow, some of us simply won’t get to go to Burning Man. So what's a would-be Burner to do? Well, there are several alternatives to “That Thing In The Desert.” Some (Nowhere, AfrikaBurn) are “regionals,” officially recognized by the Burning Man Project. Others (Secret Garden Party, What the Festival) were inspired by their founders’ trips to the desert. Considering that the Individual Ticket Sale was over in 45 minutes this year, you may want to put some of these 11 festivals on a back...burner.   ( leggi tutto )


Vercelli tag per i turisti con lo smartphone

Vercelli

Il Vercelli Book è un documento importante, molto importante. Soprattutto per il mondo anglosassone, perché è uno dei quattro testimoni rimasti del mondo poetico del X secolo, di quella lingua e scrittura prima della conquista Normanna, l’Old English. Si trova a Vercelli, nella Biblioteca Capitolare.     ( leggi tutto )


Amburgo piace ai giovani

Amburgo

Gli appassionati dei Beatles sanno bene che la loro storia non li avrebbe trasformati nella band più celebre del mondo senza la loro esperienza ad Amburgo: è nella città tedesca, infatti, che hanno imparato a suonare, affinato lo stile, inventato il look con il particolare taglio di capelli (questo grazie alla fan Astrid Kircher che studiò per loro gli abiti e la pettinatura).   ( leggi tutto )


La Route 66 irlandese

Irlanda

La strada è da sempre un must delle vacanze in Irlanda. Un Paese accogliente, ospitale, facile da girare, con un’ottima rete viaria. Da marzo c’è un motivo in più per andarci: la Wild Atlantic Way, un nastro d’asfalto di 2500 chilometri che si snoda sulla costa atlantica, toccando alcuni dei luoghi più suggestivi del Paese. È la strada segnalata più estesa del mondo, ed esiste, in realtà, da sempre. Solo da questa primavera, però, diventa il primo percorso turistico di lunga distanza dell’Irlanda, una sorta di Route 66.    ( leggi tutto )


tipi di contenuto
© 09/09/2004 - Rolando Davide Alcuni articoli sono stati tratti da altri siti, il © resta del relativo autore Website Design By : Eyrieteck