Tipo viaggio

Agrigento

Agrigento

Agrigento, l’antica Akragas, “la più bella città dei mortali” come la definì Pindaro, anche d’inverno regala emozioni. A partire dal celeberrimo Parco Archeologico, un unicum che incanta sia per l’imponenza degli antichi edifici, sia per il contesto naturalistico: il mese di febbraio è infatti il periodo della fioritura dei mandorli, un momento di rara bellezza. In questo periodo, inoltre, fino al 23 febbraio si visita la mostra Fausto Pirandello. Il tempo della guerra (1939-1945), alle Fam, Fabbriche Chiaramontane (piazza San Francesco 1).    ( leggi tutto )


Ti regalo la luna !

Luna

Il nome della persona amata accanto all’unico frammento di Luna in Italia. Un dono originale, a sostegno del Museo della Scienza e della Tecnologia.

È un pezzo di Luna il regalo più originale e romantico per festeggiare, quest’anno, il 14 febbraio. L’idea arriva dal Museo della Scienza e della Tecnologia di Milano che, proprio in occasione di San Valentino, promuove una raccolta fondi per esporre l’unico frammento di roccia lunare in Italia. E offre, così, l’occasione di far scrivere il nome della persona amata accanto al prezioso oggetto, nella nuova mostra permanente dedicata allo Spazio che il Museo milanese inaugurerà nel corso del 2014, grazie alle donazioni.    ( leggi tutto )


Alla caccia del miglior cioccolato

Svizzero? No. Milanese, pisano, modicano... Il cioccolato artigianale italiano, nelle sue mille varietà, fa incetta di premi internazionali, conquista nuovi mercati, è protagonista di trasmissioni Tv, corsi di cucina, libri: l‘ultimissimo è il viaggio storico-fotografico Il Cioccolato Storia, Curiosità, Ricette, Maestri di Francesco Lucania (Miraggi Edizioni) appena presentato a Torino. E anche studi scientifici. Pronti a ribadire che, in dosi giuste, è perfino benefico per la salute.   ( leggi tutto )


15 mete imperdibili per il 2014

Parigi

Eccovi un elenco di 15 imperdibili viaggi per quest'anno:

1) PARIGI - Perchè? La Tour Eiffel nel 2014 compie 125 anni, il lungosenna è stato appena rifatto e sono aumentate a dismisura le aree pedonali in centro. Non solo: dopo un lungo restauro, a giugno riaprirà il Museo Picasso

2) HAWAII - Perché? Per il mare, innanzitutto, davvero cristallino. E poi per i vulcani, qui ancora attivi. La possibilità di vedere la lava incandescente entrare nel mare è un′esperienza unica. Adatta a chi vuole rendersi conto, senza troppi giri di parole, del potere di Madre Natura   ( leggi tutto )


Viaggio nelle Fiandre

Gent

Destinazione Bruxelles. Ma solo di passaggio. Perché proseguendo verso nord, oltre la vivace capitale belga, si scopre una terra affascinante, fatta di palazzi fiabeschi e canali tranquilli che paiono usciti dai dipinti di Jan van Eyck. Una regione dove la creatività la fa da padrona sin dal Medioevo: le Fiandre. Prendete posto sul treno, il modo più pratico e veloce per spostarsi tra le città immerse nella piatta campagna fiamminga (tutte distanti al massimo un’ora da Bruxelles), e preparatevi a un viaggio indietro nel tempo.   ( leggi tutto )


Paragonia - Ai confini del mondo

Patagonia

Pianure sterminate sferzate dal vento, ghiacciai perenni, due oceani (Atlantico e Pacifico) che si scontrano e si abbracciano diluendo la loro forza nei mille canali e fiordi che disegnano il confine di isolotti e penisole.

La fine del mondo è in Patagonia: un palcoscenico dove la Natura incontaminata è l’unica protagonista in un paesaggio che è così da secoli. Quello che videro prima Magellano e poi Darwin è ancora lì, immutabile, silenzioso.    ( leggi tutto )


Viaggio a Bangkok

Bangkok

Bangkok, una megalopoli in bilico tra passato e futuro. La città pulsante che non dorme mai, con dodici milioni di abitanti. «Ma solo quelli registrati - spiega la solerte guida Natty – perché ci sono almeno altri tre-quattro milioni di persone che ci vivono, ma tengono ancora la residenza in campagna». Il risultato è un traffico perenne. Per fortuna, il turista che vuole girarla senza perdere ore in coda, ha due valide alternative.   ( leggi tutto )


La top 10 delle focacce genovesi

Focacce

A Genova la focaccia è una cosa seria. La si mangia a colazione, a pranzo (è incredibilmente buona con i salumi), nel pomeriggio per sedare la fame, al posto del pane a cena. È lo street food più famoso e più diffuso a Genova e in Liguria, la si trova in ogni panificio ligure, ma anche nei bar, perché, se non lo sapeste, è ottima a colazione col cappuccino. Più è unta più è giusta, più la crosta è croccante e più è buona, ma sotto deve essere morbida: lo confesso, non è stato semplice individuare le migliori 10 focacce genovesi. Ci ho provato ed ecco la classifica. Ah! Le ho assaggiate tutte, una a una.   ( leggi tutto )


Voli online - Quando prima conviene prenotare

Voli online

Le variabili sono sempre tante. Le offerte cambiano di mese in mese e scegliere il periodo giusto per prenotare le vacanze online da soli è sempre un’incognita. Ridursi all’ultimo per prendere un lastminute conveniente? O al contrario attrezzarsi con mesi e mesi di anticipo? Che facciate parte della prima o della seconda categoria, quel che è certo è che il 73% degli italiani si “perde” le migliori offerte aeree.    ( leggi tutto )


Riga, capitale della cultura 2014

Riga

La capitale lettone inaugura un anno di mostre, manifestazioni, concerti ed eventi spettacolari. Oltre 200 eventi per presentare al mondo la sua storia e le sue tradizioni. Tra antichi palazzi e nuove architetture che guardano al futuro.   ( leggi tutto )


tipi di contenuto
© 09/09/2004 - Rolando Davide Alcuni articoli sono stati tratti da altri siti, il © resta del relativo autore Website Design By : Eyrieteck