Logo
Generic 125x125

New York - L'assalto delle cimici

250x250 City
CimiciIl fenomeno sembra aver assunto proporzioni allarmanti nella Grande Mela. Fastidiose punture si rischiano anche sui mezzi pubblici e nei bar. I casi rilevati nella metropoli americana saliti del 34% nell'ultimo anno .

Da una vacanza a New York si rischia di tornare con un souvenir sgradito sulla pelle. Sono infatti in aumento i casi di turisti morsi dalle cimici durante il loro soggiorno nella Grande Mela. "Mi sono svegliata nel cuore della notte e mi prudeva tutto. Cosi' mi sono resa conto che ero stata morsa dappertutto", racconta alla Bbc online Rebecca Riis, attaccata dai fastidiosi insetti in un noto hotel di Manhattan. I casi rilevati nella metropoli americana sono saliti del 34% nell'ultimo anno, fino a superare quota 10mila.

"Ma e' solo la punta dell'iceberg", chiosa l'esperto John Furman, che lavora per la Boot A Pesta, un'azienda specializzata in disinfestazioni. "In un letto king size di recente abbiamo trovato 400-500 cimici, oltre alle uova", racconta l'esperto, secondo il quale l'esplosione dei casi in citta' e' dovuta in parte alle modifiche nelle sostanze chimiche usate dai disinfestatori per eliminare questi parassiti.

Insomma, ormai il problema a New York sembra aver assunto proporzioni allarmanti, e si rischiano fastidiose punture anche "sui mezzi pubblici e nei bar", prosegue Furman. E le autorita' della Grande Mela sono cosi' preoccupate che il consiglio cittadino ha stabilito la creazione di una task force per esaminare possibili strategie anti-insetti. Tra le misure che saranno prese in esame dagli esperti, la possibilita' di mettere al bando la vendita di materassi di seconda mano, e di migliorare i corsi per chi si occupa di disinfestazione. Ma sembra che occorra anche un programma di educazione pubblica per ridurre al minimo il 'rischio cimici'.

Fonte: www.adnkronos.com

 Cerca un hotel per questa destinazione



Hotels.com_500x500_IT- sales-
© 09/09/2004 - Rolando Davide Alcuni articoli sono stati tratti da altri siti, il © resta del relativo autore Website Design By : Eyrieteck