Miami in saldo

Miami Beach

Il mercato immobiliare, si sa, è in crisi e il dollaro si trova deprezzato rispetto al potere d’acquisto europeo, una situazione ideale per chi voglia godere di una vacanza che fino a non molto tempo fa sarebbe stata privilegio per pochi. Miami è da sempre meta ambita per chi desideri coniugare sole, divertimento mondano e shopping, un frizzante cocktail di piaceri che già nel Natale 2008 ha visto gli Stati Uniti, con New York e Miami in testa, affollarsi di italiani. Simona Ventura è sbarcata a Miami con tutta la sua famigliola; così altri personaggi del jet set nostrano.

Già a giugno però i prezzi delle case avevano registrato un ribasso da record, accusando addirittura una diminuzione del 15,9% su base annua. Il calo supera il 20% in molte città come Las Vegas, Los Angeles, Phoenix, San Diego, San Francisco. All’abbassamento del costo degli immobili corrisponde la crescita di agenzie affidabili che trattano la compra-vendita in modo sicuro e professionale spingendo sempre più italiani ed europei a investire a Miami.
“Grande acqua” è il significato di Miami nell’idioma locale alludendo probabilmente al fiume omonimo. Oggi sembra battezzare già nel toponimo la principale attrattiva della località: il mare, con i suoi infiniti chilometri di spiaggia e le innumerevoli attività sportive che si possono praticare come  diving, kayak, kyte surf, snorkelling... Le zone migliori per le immersioni sono quelle intorno a Elkhorn Reef, Schooner Wreck Reef e Dome Reef dove si trovano bellissimi fondali marini.

Tutto si svolge rigorosamente in costume da bagno. Anche la notte accende le luci sull’acqua e si veste dei migliori locali “on the beach” di tutti gli Usa. Soprannominata la Ibiza d'America, è una città cosmopolita con una buona percentuale ispanica e permeata di sapori latino-americani, nella musica, nella lingua e nel modo di vivere rilassato. E siccome a Miami si possono esaudire quasi tutti i capricci, è giusto sapere che qui si può anche volare. Basta un brevetto, del sano coraggio, un pizzico di trasgressione e ci si può lanciare in caduta libera, con il paracadute. Anche il volo ultraleggero è una delle attività preferite dai “Very Important People”.

Ma la quintessenza di Miami è lo shopping: eleganti negozi in palazzi déco ospitano le firme dell’alta moda internazionale: accessori, oggetti di design, fino a improponibili ritrovate kitsch che fanno la felicità delle capricciose ed eccentriche star dello spettacolo.
Questo è il periodo migliore per recarsi in Florida: in questi mesi si registrano le temperature ideali per trascorrere una vacanza perfetta in totale relax tra spiaggia e aperitivi esclusivi.

Fonte: www.tgcom.mediaset.it


 Cerca un hotel per questa destinazione



© 09/09/2004 - Rolando Davide Alcuni articoli sono stati tratti da altri siti, il © resta del relativo autore Website Design By : Eyrieteck