Islanda

Viaggio sul vulcano islandese

Sul Vulcano

Una gita sul vulcano, inattivo, almeno per ora, ma capace di risvegliarsi da un momento all'altro, magari mettendo in scacco l'intera Europa, come fece, per un mese, nella primavera 2010. L'ultima frontiera del turismo estremo non può che arrivara dall'Islanda, che delle eruzioni vulcaniche e dei viaggi anticonvenzionali è una delle capitali mondiali.
     ( leggi tutto )

Vulcano Islanda - Voli a rischio

Vulcano Islanda

Non si dovrebbe ripetere l'esperienza del 2010, quando l'eruzione del vulcano Eyjafjoell provocò la chiusura dello spazio aereo europeo tra il 15 e il 21 aprile causando danni per 10 milioni di passeggeri di tutte le compagnie aeree. Tuttavia, diversamente da quanto si era pensato all'inizio, anche l'eruzione del vulcano Grimsvötn potrebbe infine avere ripercussioni su più di un volo.

Se la situazione nei cieli islandesi sembra infatti migliorare (alle 21 ora italiana sarà riaperto il principale aeroporto del Paese), l'autorità britannica dell'aviazione civile (Caa) ha previsto per la giornata di martedì probabili problemi ai voli in partenza o in arrivo dal Regno Unito.    ( leggi tutto )


Viaggio in Islanda

Islanda

Una vacanza in Islanda assomiglia ad un viaggio al centro della terra. Tra immensi ghiacciai, vulcani e laghi d’acqua calda in cui immergersi circondati da paesaggi che lasciano senza fiato. Oltre alla natura incontaminata qui si trovano moltissimi animali come balene, foche e uccelli marini che riempiono le splendide spiagge fatte di sabbia nera finissima circondate da enormi rocce dalle forme primitive.    ( leggi tutto )


Islanda, sotto il vulcano

VulcanoIl contadino, già famoso fra gli altri 320 mila islandesi per aver avviato una coltivazione sperimentale di segale, non gradisce le intrusioni di estranei e mentre va su e giù per i campi con il trattore, tiene d’occhio le truppe armate di macchina fotografica, schierate oltre il recinto, che riprendono la stessa immagine: i suoi silos, il tetto ormai liberato dalla cenere con i potenti getti dei vigili del fuoco e, sullo sfondo, il dorso bruno del vulcano che si è svegliato a marzo con gran clamore e che ora sbadiglia boccate di vapore.    ( leggi tutto )


Il paese più piacevole al mondo

Islanda

Secondo la classifica stilata dal programma delle Nazioni Unite per lo Sviluppo è il paese più piacevole del mondo in cui vivere. Nonostante le temperature che di inverno possono scendere di molto sotto lo zero e i ghiacci che fanno di questa antica terra vichinga una dimensione remota e poco adatta all’uomo. L’Islanda è oggi meno irraggiungibile di quanto si pensi. Voli low cost hanno accorciato la distanza con il resto d’Europa e itinerari curiosi l’hanno resa più accattivante.   ( leggi tutto )


tipi di contenuto
© 09/09/2004 - Rolando Davide Alcuni articoli sono stati tratti da altri siti, il © resta del relativo autore Website Design By : Eyrieteck