Logo
Generic 125x125

Parigi

250x250 City

48 ore a Parigi: la Guida completa

Parigi

Una passeggiata lungo la Senna e le escursioni in battello. Il giro fra i musei contemporanei. L’aperitivo davanti al fiume, la cena a lume di candela nei bistrot. E poi, musica, teatro, danza e cabaret nei luoghi cult della città, per celebrare la 43°edizione del Festival d’Automne in scena fino al 31 dicembre (www.festival-automne.com).    ( leggi tutto )


Ristoranti a Parigi - La bottiglia la porti da casa

Parigi

Un neofita che si siede in un bistrot a Parigi non si aspetterebbe mai di spendere una cifra folle per un’ordinaria bottiglia. Considerando che la Francia è la seconda produttrice di vino al mondo, appena dietro l’Italia con 44 milioni di ettolitri contro 45. Ma purtroppo nella Ville Lumière è ormai pratica consolidata che il 35% dei guadagni di un ristorante arrivino dai ricarichi sul vino, che tradotto in cifre vuol dire pagare una bottiglia comune non meno di 40 euro, mentre 5 minuti prima l’enoteca all’angolo prezzava la stessa etichetta appena 6/7 euro.    ( leggi tutto )


La Senna si rifà il look

Senna

Liberare le città dalle auto e restituirle ad abitanti e turisti. Un trend inarrestabile che attraversa tutta l’Europa e che a Parigi ha portato a un investimento da 35 milioni di euro per fare il lifting alle Berges. Gli argini della Senna, Patrimonio Mondiale dell’Umanità, dove Audrey Hepburn camminava con Cary Grant nel film Sciarada e Woody Allen si muoveva a passi di danza con Goldie Hawn in Tutti dicono I Love You. La parte più spettacolare della rive gauche, tra la Gare d’Orsay e il Musée du Quai Branly, è diventato un luogo dedicato alla natura, alla cultura, allo sport.    ( leggi tutto )


Weekend a Parigi sulla Senna

Senna

Merci. Lo diciamo tutti, tutti i giorni, quando vogliamo ringraziare dandoci un tono alla francese. Merci, dunque, al 111 del boulevard Beaumarchais. È aperto dal lunedì al sabato dalle 10 alle 19, e prima di andarci gli si può dare una comoda occhiatina al sito. È l'indirizzo più hype di Parigi, e gli adepti della moda tendono a preferirlo al troppo inflazionato, citato e frequentato Colette di rue Saint-Honoré.   ( leggi tutto )


Parigi, tutti pazzi per gli shisha lounge

Parigi

Sono l'ultima tendenza della nightlife nella capitale francese: locali dove si beve (non alcolici), si mangia (preferibilmente cibo halal) e, soprattutto, si fuma la pipa ad acqua, alias narghilè. Tra dj set e musica dal vivo, ecco i bar-à-shisha più cool del momento.   ( leggi tutto )


Attraversare la Senna saltellando

Ponte sulla Senna

Ci sono molti modi per attraversare la Senna, ma il ponte-trampolino gonfiabile progettato dallo studio di architettura AZC di Parigi, è sicuramente quello più originale. E divertente allo stesso tempo. La struttura è composta da tre grossi moduli gonfiabili di 30 metri di diametro con al centro dei tappeti elastici.
     ( leggi tutto )

Parigi - La Rive Droite

Era il tempio degli intellettuali, Les Deux Magots, il caffè frequentato da Paul Éluard, Pablo Picasso o François Truffaut, nel pieno del quartiere di Saint-Germain-des-Prés. E più in là, il rivale Café de Flore, anche lui con la sua fauna di scrittori e artisti. Due luoghi ancora splendidi, ma ormai troppo pieni di turisti italiani e di frequentatori delle boutique del lusso nate intorno. E i veri intellettuali?    ( leggi tutto )


Offerte speciali per i 20 anni di Disneyland Parigi !

DisneylandPer festeggiare il 20 anniversario Disneyland Parigi ha lanciato delle offerte molto interessanti valide per prenotazioni entro il 30 giugno 2012 !!

Sconto fino al 20% sui pacchetti volo+hotel e i bambini sotto i 12 anni non pagano (soggiorno, pasti, ingressi e volo!)

L'offerta è valida per soggiorni a partire da 3 giorni / 2 notti fino al 7 Novembre ma ricordatevi di prenotare entro il 30 Giugno !

Per maggiorni informazioni cliccate qui sotto!


Street Art a Parigi

Graffiti

I manichini evanescenti di Jérôme Mesnager che danzano sui muri di tutta la città. Il leopardo dagli occhi verdi di Mosko. Il detective alto tre piani firmato Jean Le Gac. Nella capitale francese l'arte non si trova solo al Louvre e nelle gallerie, ma anche in giro per le strade. Dal quartiere multiculturale di Belleville a Montmartre, ecco dove ammirare i dipinti murali più spettacolari degli artisti parigini.   ( leggi tutto )


Parigi - Un hotel automatizzato

Hotel

iPad e Wi-fi gratuito, ma niente personale umano. È questa la nuova soluzione di una struttura nella capitale francese. Tra cucina bio e design minimale.

La tecnologia è ormai parte integrante della nostra vita: al lavoro, durante il tempo libero e in viaggio. Ora però si può provare un'esperienza hi-tech a 360 gradi.    ( leggi tutto )


tipi di contenuto
Hotels.com_500x500_IT- sales-
© 09/09/2004 - Rolando Davide Alcuni articoli sono stati tratti da altri siti, il © resta del relativo autore Website Design By : Eyrieteck